en

Confidenzialità

Tutti i risultati di laboratorio (cartacei o elettronici) sono soggetti alla protezione dei dati e possono essere unicamente consultati dal medico curante o dal personale di cura. I risultati possono anche essere consegnati al paziente su sua esplicita richiesta. Il copiare e il distribuire a persone non autorizzate i dati di laboratorio è vietato, ogni trasgressione verrà punita. Tutti i documenti sottomessi dal richiedente (richiesta d’analisi, ecc.) come anche i documenti destinati al richiedente (rapporti d’analisi, ecc.) sono trattati in maniera tale che nessuna persona estranea ne abbia accesso.

Tutte le informazioni dei pazienti e i risultati d’analisi vengono conservati per 10 anni.

Diritto d’accesso ai laboratori

L’accesso ai laboratori a persone non dipendenti dall’EOC deve essere autorizzato dal Capo laboratorio. La persona è sempre accompagnata da un collaboratore del laboratorio.

Ultimo aggiornamento: 10 febbraio 2016