en

Servizi sociali

I Servizi sociali offrono le loro prestazioni ai pazienti degenti e a quelli ambulatoriali dei vari reparti dell’ospedale. L'assistente sociale collabora con:

  • il personale curante che segnala i bisogni del paziende dato che é a stretto contatto lui
  • il paziente e la sua famiglia dato che sono i principali destinatari del suo intervento
  • la rete sociale esterna dal momento in cui sono le sue strutture e i suoi servizi a dover essere attivati per far fronte al bisogno del paziente.

L'assistente sociale ascolta e sostiene il paziente e la sua famiglia, offre informazioni e consulenza, inoltre procede a una valutazione della situazione sociale e delle risorse del paziente cercando in ogni modo di favorirne l’autonomia e l’integrazione sociale. Infine pianifica, coordina e partecipa alla messa in pratica delle decisioni prese con il paziente, la famiglia, il personale curante e i servizi esterni.
L’assistente sociale si occupa anche del lavoro amministrativo relativo alla sua funzione e si attiene all’obbligo del segreto professionale durante le varie fasi di intervento.

Ultimo aggiornamento: 01 aprile 2014
X

PARTECIPA
AL SONDAGGIO

1 minuto - 6 domande!

RISPONDI