en

Approvato il rinnovo del ROC

29 novembre 2013
L’Assemblea del personale EOC ha approvato giovedì sera l’accordo raggiunto tra il Consiglio di Amministrazione e i rappresentanti dei collaboratori per il rinnovo del contratto collettivo di lavoro (Regolamento organico cantonale - ROC). L’intesa, avvenuta dopo trattative svoltesi in un clima di collaborazione e senso di responsabilità delle parti, ha durata triennale (2014-2016) e permette di garantire stabilità e continuità alle condizioni d’impiego degli oltre 3'000 collaboratori e collaboratrici degli ospedali pubblici ticinesi impiegati nelle funzioni dei settori infermieristico, medico-tecnico, alberghiero, artigianale e amministrativo
 
L’aggiornamento del testo, oltre a integrare formalmente le ultime novità introdotte dalla Legge sul lavoro, apporta alcuni miglioramenti, quali l’introduzione di un congedo paternità di cinque giorni e le modalità di riconoscimento delle post-formazioni in ambito medico-tecnico.
 
Le parti firmatarie del contratto esprimono grande soddisfazione per il rafforzamento dello spirito di partenariato, importante premessa per un ulteriore miglioramento delle condizioni e del clima di lavoro alfine di continuare ad offrire un servizio di qualità ai pazienti.

 
Per ulteriori informazioni: Piero Luraschi, responsabile risorse umane 091 811 13 06

 
Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2016