en

Dal Ticino la nuova presidente nazionale dei Capi Servizio Cure Infermieristiche

04 dicembre 2013
È Yvonne Willems Cavalli, Capo Area Infermieristica presso l’Ente Ospedaliero Cantonale (EOC), la nuova co-presidente dell’Associazione Svizzera dei Capi Servizio Cure Infermieristiche (ASCSI). Yvonne Willems Cavalli, che dal 2003 fa parte della direzione dell’EOC, è stata nominata alla presidenza dell’ASCSI in occasione dell’ultima assemblea generale dell’associazione. L’ASCSI rappresenta i responsabili del settore infermieristico negli organi dirigenti degli istituti di cura in Svizzera.
 
Yvonne Willems Cavalli, che dal 2003 fa parte della direzione dell’EOC, dove rappresenta l’Area infermieristica, presiede dunque l’ASCSI insieme alla turgoviese Regula Lüthi. Entrambe dispongono di solide conoscenze specifiche in numerosi campi e possono vantare una rete di contatti molto vasta.
 
Presente in tutta la Svizzera
L’ASCSI è attiva in vari settori della politica sanitaria e tra i suoi obiettivi figurano lo sviluppo del management delle cure infermieristiche e la loro professionalizzazione, il miglioramento del ruolo delle cure infermieristiche all’interno delle istituzioni, la tutela degli interessi della professione verso associazioni, organizzazioni, autorità e opinione pubblica. L’associazione è presente in tutte le regioni linguistiche della Svizzera.
 
Il primo intervento ufficiale di Yvonne Willems Cavalli nelle nuove vesti di presidente è previsto per questo venerdì a Berna in occasione della riunione ordinaria del comitato dell’ASCSI.
 
 
Per ulteriori informazioni: Yvonne Willems Cavalli, 091 811 13 15
 
Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2016