en

Nuovo viceprimario del Servizio di radiologia interventistica dell’Ospedale Regionale di Lugano

12 maggio 2016

Il Consiglio di amministrazione dell’Ente Ospedaliero Cantonale (EOC) ha nominato il PD Dr. med. Josua van den Berg, specialista in radiologia, alla funzione di viceprimario del Servizio di radiologia interventistica dell’Ospedale Regionale di Lugano (ORL). Il PD Dr. med. Van den Berg ha iniziato nel 2004 la sua attività di caposervizio di radiologia e radiologia interventistica all’ORL, dove in questi anni ha contribuito in modo significativo allo sviluppo della medicina vascolare. Il suo contributo è stato determinante, tra l’altro, per l’ottenimento, nel 2015, della certificazione che consente oggi al Centro di medicina vascolare dell’ORL di far parte della ristretta cerchia di centri di rilevanza nazionale per la cura delle patologie delle arterie e delle vene.

 Il PD Dr. med. Van den Berg ha svolto in questi anni un’importante e significativa attività di ricerca clinica, con circa 200 pubblicazioni tra articoli peer reviewed e capitoli di libri; ha inoltre regolarmente partecipato come relatore ai maggiori congressi internazionali di specialità. Lo scorso anno ha conseguito il titolo di libero docente (PD o Privat Dozent) in radiologia alla Facoltà di medicina dell’Università di Berna. Il PD Dr. med. Van den Berg è inoltre attivo dal 2007 quale professore associato di chirurgia vascolare alla Facoltà di medicina dell’Università di Pisa.


Curriculum vitae del PD Dr. med. Josua van den Berg

Il PD Dr. med. Josua van den Berg è nato a Leiden (Paesi Bassi) il 20 settembre 1961.
Laureatosi in medicina e chirurgia all’Università di Leiden nel 1986 (riconoscimento Mebeko ottenuto nel giugno 2004), ha svolto il servizio militare dal 1986 al 1988 come assistente di radiologia all’Ospedale militare “Dr A. Mathijssen” a Utrecht.

Nel 1988 ha iniziato la sua formazione specialistica in radiologia presso l’Ospedale Universitario St. Radboud di Nijmegen, ottenendo nel 1994 il titolo di specialista in radiologia e radiodiagnostica (titolo pure riconosciuto dalla Mebeko nel giugno 2004). Durante il periodo di specializzazione ha pubblicato diversi articoli sui disordini gastro-intestinali e ha iniziato a sviluppare un interesse specifico nella radiologia interventistica e nell’ecografia muscolo-scheletrica.

Dopo aver concluso la specialità nel 1994, ha cominciato l’attività di radiologo interventista nel dipartimento di radiologia dell’Ospedale St. Antonius di Nieuwegein. Nel 2001 – oltre ad avere conseguito il dottorato in medicina nell’Università di Nijmegen – è stato nominato primario del dipartimento di radiologia dell’Ospedale St. Antonius a Nieuwegein.
Dal luglio 2004 è stato attivo come caposervizio di radiologia interventistica all’ORL.

Dal 2007 è professore associato di chirurgia vascolare alla Facoltà di medicina dell’Università di Pisa, e dal mese di aprile 2015 è Privat Dozent (PD) di radiologia alla Facoltà di medicina di Berna.

È membro della Società di radiologia dei Paesi Bassi, della Cardiovascular and Interventional Radiological Society of Europe, della Swiss Society of Cardiovascular and Interventional Radiology e della Society of Interventional Radiology.

È inoltre reviewer di molte riviste di specialità, quali European Radiology, Journal of Vascular and Interventional Radiology, VASCULAR, European Journal of Radiology, Vascular Disease Management, Annals of Vascular Surgery, e Journal of Invasive Cardiology. È pure reviewer e membro dell’Editorial Board delle riviste Journal of Cardiovascular Surgery, Journal of Endovascular Therapy e Endovascular Today.

È membro del Comitato per le linee guida per il trattamento della stenosi carotidea della European Society of Vascular Surgery.

È stato Segretario e poi Presidente dell’Associazione Nazionale Olandese degli specializzandi in radiologia e Presidente del Dutch Endovascular Forum nel 2002/2003.

A tutt’oggi è autore di circa 200 pubblicazioni (articoli e capitoli di libri).

Ultimo aggiornamento: 12 maggio 2016