en

Sarà presentato il 1. dicembre il libro sui 100 anni dell'Ospedale di Acquarossa

05 novembre 2012

Momento importante per l’intera valle il pomeriggio di sabato 1. dicembre. La presentazione dell’opera di Luca Solari “Dall’eremo alla rete sanitaria. I primi 100 anni dell’Ospedale di Acquarossa” sarà l’opportunità per riunire ad Acquarossa autorità e popolazione attorno al proprio ospedale che nel 2010 ha tagliato in ottima forma il secolo di vita. A due anni dall’incarico, dato a Luca Solari dall’ORBV e dall’Associazione dei comuni della Valle di Blenio, il lavoro di ricerca è terminato, il libro è stato stampato ed è giunto il momento di conoscerne i contenuti e festeggiare insieme.

“Per raggiungere il secolo di vita – scrive Solari nell’introduzione - l’ospedale ha dovuto superare parecchie difficoltà e tante sfide che alcune strutture nate in Valle nella stessa epoca non sono riuscite ad affrontare, per vari motivi, lungo tutto il corso del XX secolo, come la fabbrica Cima-Norma di Torre, l’albergo delle Terme di Acquarossa e la ferrovia Biasca-Acquarossa. Anni difficili per tutti, anche per la sanità: ma l’Ospedale di Acquarossa, pur ridimensionato, ha trovato un proprio spazio e una propria funzione”.

L’opera vuole anche essere un segno di riconoscenza per le generazioni che ci hanno preceduto e che, lottando spesso duramente, hanno tenuto in vita questa istituzione, cara a tutti i Bleniesi. La presentazione inizierà alle ore 16, presso le Scuole Medie di Acquarossa, con il saluto del direttore dell’Ospedale Regionale di Bellinzona e Valli Sandro Foiada e del sindaco di Acquarossa Ivo Gianora. La parola passerà quindi a Luca Solari e ai co-autori Simona Martinoli, Marusca Cittadini e Fernando Ferrari. Il Dr. Guido Ongaro, caposervizio di geriatria, infine, parlerà dei servizi offerti oggi dall’Ospedale di Acquarossa.

Seguirà un rinfresco e la vendita del libro a un prezzo promozionale.


Per ragioni organizzative chi intende partecipare alla manifestazione può annunciarsi possibilmente entro il 20 novembre 2012 al Segretariato dell’Ospedale

• tramite email: direzione.acquarossa@eoc.ch
• numero telefonico 091 811 25 01
• per fax al numero 091 811 25 16

Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2016