Leonardo Sacco

Nato a Zurigo il 06.06.1972
 
Formazione
Liceo all’Istituto Interazionale Montana di Zugerberg, laurea (1997) e Specializzazione in Neurologia (2004) presso l’università degli studi di Milano. Formazione accademica presso il Centro Regionale Alzheimer dell’Ospedalle San Paolo di Milano diretto dal prof. Hans Spinnler.
 
Iter professionale
Dal 2005 al 2007 ha lavorato presso il Centro di Eccellenza per la cura della malattia di Alzheimer (Bergamo). Dal 2007 al 2011 ha lavorato come Dirigente Medico e Responsabile dell’Unità Valutativa Alzheimer presso l’Ospedale Sant’Anna di Como.
Dal 2011 ha rivestito il ruolo di Capoclinica presso il Neurocentro della Svizzera Italiana e, dal 2013, quello di consulente neurologo presso l’Ospedale Beata Vergine di Mendrisio.
Dal 2016 è Capoclinica Ospedaliero e, da Gennaio 2020, Caposervizio con il ruolo di responsabile della Neuropsicologia, della logopedia e della Unità disturbi cognitivi del Neurocentro della Svizzera Italiana. Ha partecipato a studi nazionali e internazionali nell’ambito neuropsicologico e delle Demenze, ha stretto legami con le altre memory clinics Svizzere ed è membro della Società Svizzera di Neurologia e del relativo gruppo “Taskforce Demenz”.
 
Lingue
Italiano, Inglese e Tedesco